Home » prima pagina » Amianto all’Olivetti: tutti assolti
Anche i fratelli Carlo e Franco De Benedetti erano stati condannati in primo grado

Amianto all’Olivetti: tutti assolti

di ilTorinese pubblicato mercoledì 18 aprile 2018

Tutti assolti dalla Corte d’Appello di Torino gli imputati nel processo per le morti da amianto alla Olivetti di Ivrea, riguardante i casi dei dipendenti dell’azienda che si erano ammalati o erano morti per le sostanze nocive sul luogo di lavoro.  Anche i fratelli Carlo e Franco De Benedetti erano stati condannati in primo grado a 5 anni e 2 mesi. Ma per i giudici “il fatto non sussiste”. Tredici gli  imputati, tra i quali anche l’ex ministro Corrado Passera, per lui in primo grado erano stati inflitti un anno e 11 mesi. 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE