Home » Brevi di cronaca » Alpinista precipita e muore a duemila metri
A FRASSINETTO

Alpinista precipita e muore a duemila metri

di ilTorinese pubblicato martedì 8 dicembre 2015

montagna_innevataLa nebbia ha  impedito all’elisoccorso di intervenire

 

Aveva 37 anni l’alpinista che è precipitato ed è morto, cadendo dalla punta del Quinzeina, a  duemila metri sulle montagne di Frassinetto, in provincia di Torino. L’escursionista privo di vita  è stato recuperato da soccorso alpino e 118, che hanno raggiunto la zona a piedi. La nebbia ha  impedito all’elisoccorso di intervenire. L’allarme è stato dato dal suo compagno di cordata.