Home » LIFESTYLE » Alfa Romeo e i Savoia nel weekend al castello
FINE SETTIMANA A RACCONIGI

Alfa Romeo e i Savoia nel weekend al castello

di ilTorinese pubblicato giovedì 12 ottobre 2017

Sabato 14 ottobre dalle ore 12.30 il castello sarà la prestigiosa cornice del RADUNO di ALFA ROMEO STORICHE, organizzato dal Registro Italiano Alfa Romeo di Arese. 30 vetture storiche sosteranno dalle ore 12.30, nel piazzale sud del castello

Domenica 15 ottobre doppio appuntamento con l’arte:

“I SAVOIA E IL PORTOGALLO. Una storia lunga una dinastia”, mostra a cura di Maura AimarIn occasione del 170° anniversario della nascita di Maria Pia di Savoia Regina del Portogallo la mostra ripercorre i molteplici rapporti con la Casa Portoghese nel corso della millenaria storia di Casa Savoia, dal matrimonio di Mafalda di Savoia e Alfonso Henrique nel 1146, fino all’esilio di Umberto II all’indomani del referendum che decreta la fine della monarchia in Italia. I lunghi rapporti tra i Savoia e il Portogallo saranno raccontati attraverso l’esposizione di alcune opere simbolo del Castello di Racconigi, tra le quali lo splendido busto in marmo di Maria Pia di Santo Varni e il ritratto giovanile di Beatrice di Portogallo.

La visita alla mostra è resa possibile grazie alla gentile collaborazione con il Centro Studi Principe Oddone che effettuerà gratuitamente le visite guidate sabato e domenica alle ore 15.30 e alle ore 17.00 e in settimana su prenotazione. Per info e prenotazioni: presidenza_c.s.oddone@virgilio.it Per la visita alla mostra è necessario munirsi di biglietto castello (€ 5, salvo riduzioni o esenzioni consultabili sul sito del Polo Museale del Piemonte).

ArtSite 2017 RESIDENZE REALI, mostra a cura di Domenico M. Papa realizzata dall’Associazione Phanes. Mettendo in dialogo luoghi aulici e arte contemporanea, la mostra si sviluppa nelle residenze di Govone, Venaria Reale, Vinovo e Racconigi. In questi contesti di grande fascino, 120 opere di 45 artisti di diverse generazioni si confrontano con arredi, decorazioni e spazi aulici. Scultura, pittura, fotografia, installazione e performance si inseriscono nei percorsi museali delle residenze e, uscendo dal contesto abituale della galleria e del museo d’arte contemporanea, assumono un nuovo e suggestivo significato.

Il parco e il castello di Racconigi accoglieranno le opere di  Maura Banfo, Domenico Borrelli, Francesco Campanile, Jessica Carroll, Piergiorgio Colombara, Aron Demetz, Carlo D’Oria, Raffaele Fiorella, Paolo Grassino, Monika Grycko, Mirsad Herad, Francesco Messina, Walter Moroder, Peter Simon Mühlhäußer Klaus Munch, Park Eon Youl, Alex Rane, Francesco Sena, Peter Senoner, Luisa Valentini, Bruno Walpoth.

Domenica 15 ottobre alle ore 12, preview stampa; alle ore 17 inaugurazione.

Per informazioni: associazionephanes@gmail.com