Home » TRIBUNA » AL “LORUSSO E CUTUGNO” LA PRESENTAZIONE DELLA RELAZIONE ANNUALE DELLA GARANTE DETENUTI
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

AL “LORUSSO E CUTUGNO” LA PRESENTAZIONE DELLA RELAZIONE ANNUALE DELLA GARANTE DETENUTI

di ilTorinese pubblicato sabato 9 giugno 2018

Lunedì 11 giugno alle ore 9.30, presso il teatro della Casa circondariale di Torino “Lorusso e Cutugno”, si terrà la presentazione della relazione annuale della Garante dei diritti delle persone private della libertà personale del Comune di Torino. La relazione rappresenta un’articolata raccolta di dati e considerazioni sulle condizioni dei luoghi di privazione della libertà della nostra città. Un’analisi sui numeri, un quadro sul sovraffollamento, sulle criticità strutturali, sulla provenienza della comunità carceraria, sulla detenzione delle donne con e senza figli, sulle difficoltà delle persone straniere e sulle condizioni di salute dei detenuti. Un focus particolare, la relazione lo dedica: all’Istituto minorile, alle misure alternative al carcere e alle prospettive della Giustizia di Comunità a Torino. Il documento della Garante contiene, inoltre, un aggiornamento sul progetto di deradicalizzazione degli estremisti all’interno degli istituti penitenziari.L’incontro sarà anche l’occasione per presentare i nuovi ambiti all’interno dei quali l’Ufficio opera, con il recente inserimento nel programma dei monitoraggi dei rimpatri forzati degli stranieri trattenuti al C.P.R. (già CIE.), coordinato dal Garante nazionale e regionale. Alla conferenza stampa interverranno, la sindaca di Torino Chiara Appendino, l’Ufficio di presidenza del Consiglio comunale e la Conferenza dei capigruppo, il direttore della Casa circondariale Domenico Minervini, il Garante regionale Bruno Mellano, una delegazione di detenuti.