Home » LIFESTYLE » Aiuto, l’edilizia vede nero
INDAGINE ANCE

Aiuto, l’edilizia vede nero

di ilTorinese pubblicato martedì 28 ottobre 2014

Il 43,7% delle imprese ridurrà l’occupazione e sono in calo gli investimenti

 

lavoro2Tempi cupi per l’edilizia. La quasi totalità, il 93,8%, delle imprese edili della nostra regione prevede una riduzione del fatturato o comunque non segnala variazioni. Solo per il 6,2% ci sarà un aumento. Invece il 43,7% ridurrà l’occupazione, e sono in calo gli investimenti. I dati emergono dall’indagine di Ance Piemonte sul secondo semestre. “La situazione continua a essere molto critica e nel 2014 non si potrà parlare di ripresa. Apprezziamo gli sforzi della politica ma sono solo piccoli passi non ancora sufficienti”, commenta all’Ansa il presidente Giuseppe Provvisiero.

 

(Foto: il Torinese)