Home » Agenda

Agenda

Gli appuntamenti a Torino e dintorni

MOSTRE, MUSEI, MERCATINI, SPETTACOLI, TEMPO LIBERO E ALTRO ANCORA

Il Torinese non si ritiene responsabile di eventuali variazioni di orari o programmi delle iniziative elencate

Altri eventi su www.turismotorino.org

***

L’Albero di Ghiaccio a Eataly Torino Lingotto 5 metri per 18 tonnellate di puro ghiaccio saranno assemblati e scolpiti da Giambattista Lanni e Epure Dumitrui Maestri Scultori che hanno preparato la squadra vincitrice della Coppa del Mondo a Londra 2014 e Lione 2015, nonchè designer delle sculture Igloo e Neve & Glitz durante le Olimpiadi di Torino 2006. Dal 6 dicembre i due scultori danno forma all’albero di ghiaccio nel piazzale di Eataly Torino Lingotto: una vera e propria performance dal vivo e aperta a tutti i Torinesi, che potranno ammirare gli scultori/acrobati all’opera. Momento culminante  venerdì 8 dicembre alle ore 18 dove verrà inaugurato al pubblico l’Albero di Natale di Nizza Millefonti, accedendone le luci.

***

Se avete voglia di ballare questo fine settimana il vostro posto sono le OGR – Officine Grandi Riparazioni Torino! Il 16 e 17 dicembre è Festa della danza di Blanca Li! Una due giorni interamente dedicata alla scoperta di stili di danza provenienti da tutto il mondo, dalla Salsa al Lindy Hop, dal Tango all’Hip Hop, dalle danze popolari al Balboa. Una festa aperta a tutti, un’occasione per avvicinarsi a questi balli apprendendo i primi rudimenti, provando i passi principali, divertendosi insieme. Informazioni e programma: www.ogrtorino.it

 

***

L’INFINITA CURIOSITA’. UN VIAGGIO NELL’UNIVERSO IN COMPAGNIA DI TULLIO REGGE Torino, Accademia delle Scienze, Via Accademia delle Scienze 6 Ingresso gratuito

Dall’8 dicembre e per tutti i fine settimana fino al 18 marzo 2018, una guida aggiuntiva sarà a disposizione per visite guidate (su prenotazione) in gruppi fino a max. 20 persone con i seguenti orari: sabato e domenica  ore 11 – 12.30 e ore 15.30 – 17. Per informazioni sulle visite guidate e per le prenotazioni: Sezione Didattica Museo Regionale di Scienze Naturali, tel. 011-432.6307/6334/6337, didattica.mrsn@regione.piemonte.it

***

NATALE DELLA SOLIDARIETÀ PROGETTO SOLIDALE CROCE VERDE TORINO E OSPEDALE REGINA MARGHERITA PER ACQUISTO DI UN ECOGRAFO PER LA DEGENZA  Il “Natale della solidarietà” è un progetto solidale a cura di Croce Verde Torino e l’Ospedale Regina Margherita di Torino finalizzato alla raccolta fondi per l’acquisto di un ecografo per la degenza da donare al reparto di Pediatria d’Urgenza dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.  Si può contribuire con iniziative natalizie a sostegno del progetto oppure facendo una donazione a: Croce Verde Torino Via Tommaso Dorè 4 10121 Torino – Credito Valtellinese Torino Sede Via XX Settembre 3 10121 Torino. IBAN   IT 32 M 05216 01000 000009999490 Causale bonifico: donazione a valere sul Fondo Donazione Ospedale Regina Margherita Torino, Pediatra d’urgenza.

***

Vacanze di Natale al Planetario  23 dicembre – 7 gennaio Infini.to – Planetario di Torino Via Osservatorio 30 – Pino torinese Durante i giorni di apertura il pubblico potrà visitare il Museo dell’Astronomia e dello Spazio liberamente o utilizzando le guide interattive di SpazioApp (richiedere il tablet in biglietteria). Diversi gli spettacoli del Planetario in calendario. Sarà possibile andare a caccia di Buchi Neri, incontrare la misteriosa Materia Oscura, scoprire il mito di Atlantide e viaggiare nello spazio e nel tempo dal Big Bang ad oggi. E non solo: sarà possibile osservare il cielo notturno, anche dall’emisfero australe, riconoscere le costellazioni e imparare ad orientarsi. I più piccoli potranno incontrare il pinguino esploratore James e l’orso polare Vladimir e insieme a loro viaggiare intorno alla Terra e nel Sistema Solare, scoprendo quali sono le caratteristiche che accomunano i pianeti e in cosa si differenziano.  Il weekend 6 e 7 gennaio sarà dedicato a bambini e alle loro famiglie con Lo Spazio ai bambini – #sistemasolare. GIORNI E ORARI DI APERTURA

23 – 25 dicembre chiuso
26 – 30 dicembre 14.30 – 19.30 (ultimo ingresso ore 18.30)
31 dicembre e 1 gennaio chiuso
2 – 7 gennaio 14.30 – 19.30 (ultimo ingresso ore 18.30)

***

Quest’anno Babbo Natale trova casa nei Giardini della Reggia di Venaria
Da sabato 25 novembre Il Sogno del Natale aprirà al pubblico con tantissime novità!  Prenotazioni online già attive!  http://www.ilsognodelnatale.it/

***


IL VILLAGGIO DEGLI ELFI
Dal 3 dicembre, a Ceresole Reale dalle ore 14 alle ore 18, grande festa di apertura del magico mondo incantato degli Elfi, l’Elfo Nicola accoglierà i bambini nella sua splendida casa dove ritirerà le letterine da portare a Babbo Natale con un regalo speciale per tutti. L’Elfo dei Boschi e la renna Rudolf vi faranno divertire con bolle di sapone, sculture di palloncini e simpatiche gag. Il fiabesco villaggio che farà la gioia dei più piccoli è allestito dalla Pro Loco di Ceresole Reale in località Pian della Balma.  Dal 3 dicembre al 7 gennaio il villaggio sarà sempre aperto e nei giorni 3, 8, 9, 10, 16, 26 e 30 dicembre e il 2 e 6 gennaio ci saranno anche delle animazioni gratuite ad allietare la visita.  Per informazioni: e-mail proloco.ceresolereale@gmail.com; tel. 345-2301715 e 340-6704618. http://www.turismoceresolereale.it/it/appuntamentodettaglio…

***

Dopo nove anni dalla chiusura riapre ufficialmente al pubblico l’intero percorso museale nel Castello di Moncalieri, con gli Appartamenti delle Principesse Maria Letizia e Maria Clotilde di Savoia, la Cappella Reale e l’Appartamento del Re Vittorio Emanuele II. Tutte le informazioni: http://bit.ly/castellodimoncalieri Polo Museale del Piemonte

***

CASTELLO DI RACCONIGI

Da venerdì 8 dicembre l’esposizione di presepi nel parco del Castello Venerdì 8 dicembre sarà inaugurata nel parco del Castello di Racconigi l’esposizione di oltre 30 presepi, realizzata con la collaborazione dell’associazione Presepi in Granda, in rappresentanza di altrettanti comuni del cuneese. Nella suggestiva atmosfera del giardino all’inglese, valorizzato da un’illuminazione scenografica, si potranno ammirare il presepe in legno ispirato alle costruzioni delle nostre campagne e allo storico presepio meccanico di CAVALLERMAGGIORE; una minuziosa natività, in rappresentanza del comune di ISASCA, allestita all’interno di un ceppo di legno, ambientata nei paesaggi delle vallate piemontesi tra nebbie mattutine, improvvisi temporali e l’operosa vita dei contadini. I movimenti meccanici e la narrazione ricorderanno la notte santa, ma anche antichi mestieri che vanno scomparendo. Anche la natività realizzata dal gruppo “amici del presepe di VILLANOVA SOLARO” trova riparo in un tronco, quello di un pero secolare all’interno del quale sono realizzate suggestive grotte collegate da una strada sinuosa in legno di bosso, magnolia, glicine ed edera. Coniugando tradizione e modernità, MONASTEROLO DI SAVIGLIANO ha scelto di ambientare la natività all’interno di un vecchio televisore, mentre RICCA – SAN ROCCO CHERASCO ha realizzato un presepe con legni di recupero, vestendo le statue di morbido pile. Il presepio di BRA ne riproduce fedelmente il centro storico e con movimenti meccanici anima le scene di antica vita quotidiana. La fagianaia, piccola chiesa neogotica, accoglierà la natività del comune di RACCONIGI, ambientata con edifici e personaggi tipici dell’Alta Savoia, tra i quali si distinguono alcuni “santon”, statue che riproducono personaggi legati alla vita quotidiana diffuse in alta Savoia e Provenza. Il presepe è una riproduzione in scala della piazza che ospita lo storico presepe meccanico di Racconigi, risalente ai primi anni del Novecento e inizialmente realizzato per l’orfanotrofio della città. In occasione del periodo natalizio, alcune delle statue dell’orfanotrofio sono visibili presso la chiesa del Gesu di Racconigi. I presepi saranno esposti a Racconigi fino all’Epifania. Nel corso della passeggiata nel parco, è possibile fare una sosta golosa nella Caffetteria della dacia russa, aperta ogni fine settimana. Ingresso Parco: intero 2 euro; ridotto 1 euro.

***

 

Con le prime nevicate, FlixBus, la start-up della mobilità divenuta primo operatore di viaggi in autobus in Europa, lancia i primi collegamenti tra la Val di Susa e 13 destinazioni italiane per l’inverno 2017-18, per consentire ai turisti in partenza da alcune delle principali regioni della Penisola di raggiungere comodamente Bardonecchia e Oulx, e offrire al contempo ai Valsusini una soluzione di viaggio economica e confortevole per spostarsi in Italia. Le nuove corse saranno attive a partire dal Ponte dell’Immacolata e collegheranno la Valle con Milano (a 3 ore e

mezza), Bologna, Pescara e 10 località della Puglia (tra cui Manfredonia, Barletta e Trani), per consentire anche ai turisti del Sud di trascorrere una settimana bianca su alcune delle piste più apprezzate del Piemonte. I collegamenti saranno attivi ogni weekend fino alla fine delle vacanze di Pasqua, e aumenteranno la frequenza durante le vacanze natalizie per facilitare ogni giorno lo spostamento di sciatori e snowboarder (che potranno trasportare gratuitamente l’attrezzatura da sci) verso la propria meta preferita e dei passeggeri valsusini verso le altre regioni italiane.

Con l’istituzione delle nuove corse invernali FlixBus consolida la sua presenza in Piemonte, dove collega già 11 città (tra cui TorinoNovaraAlessandriaAsti e Cuneo), e potenzia la rete di collegamenti in partenza dalla regione, un’area su cui l’operatore leader in Europa ha voluto scommettere sin dal suo arrivo in Italia. Un esempio di tale importanza accordata al Piemonte è dato dal continuo incremento delle connessioni con Torino, collegata con oltre 90 destinazioni in Italia e all’estero, tra cui numerose città del Paese (MilanoRoma, Firenze,VeneziaNapoli Bari sono solo alcuni esempi), mete internazionali (tra cui LioneNizzaParigiBarcellona oMonaco di Baviera) e l’aeroporto di Orio al Serio. Incremento, questo, che ribadisce inoltre l’importanza del capoluogo di crocevia, sia per le connessioni nazionali che per quelle internazionali. Tutti i biglietti sono già acquistabili su www.flixbus.it, tramite l’app gratuita e nelle agenzie viaggi affiliate.

***

Il calendario aggiornato degli eventi di Contemporary Art  è disponibile sul sito internet all’indirizzo: www.contemporarytorinopiemonte.it. L’edizione di quest’anno coincide tra l’altro con il ventennale delle installazioni di Luci d’Artista. 

***

130 opere di Mirò, provenienti dalla Fundación Pilar y Joan Miró a Maiorca, sono esposte a Palazzo Chiablese. In mostra la produzione degli ultimi trent’anni di vita dell’artista, prestiti eccezionali tra i quali capolavori come Femme au clair de lune (1966), Oiseaux (1973) e Femme dans la rue (1973) per raccontare la sperimentazione ricercata da Miró all’interno delle principali correnti artistiche del ventesimo secolo come il Dadaismo, il Surrealismo e l’Espressionismo. Tutte le informazioni su: http://www.mostramirotorino.it

Biglietti in vendita su TicketOne.

***

La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli prosegue il suo percorso di ricerca sul tema del collezionismo e fino al 25 febbraio 2018 presenta PARANORMAL. TONY OURSLER VS GUSTAVO ROL.Una raccolta ideale costituita dalle opere dell’artista americano e da una selezione di oggetti appartenenti alla sua enorme collezione di oltre 15.000 elementi legati al mondo dell’occulto, posti in relazione all’attività e alle opere presenti nelle collezioni torinesi del pittore sensitivo Gustavo Rol, attivo a Torino nella seconda metà del Novecento www.pinacoteca-agnelli.it

***

 Numerose attività natalizie in programma a Mondojuve Shopping Center. Tra le principali novità:

·         Presso la Galleria Artemisia sarà allestito un vero e proprio villaggio di Natale.

·         Dal 24 novembre al 24 dicembre attivo il servizio di navetta gratuito per collegare il Centro alle linee del trasporto pubblico più vicine.

·         Dal 2 dicembre inizierà la vendita della Gift Card per effettuare acquisti presso tutti i negozi dello Shopping Center.

***

“Presepi in Comune” e “Aspettando il Natale”  8 dicembre 2017 – Pianezza. Torna come ogni anno l’appuntamento ormai classico con l’8 dicembre a Pianezza, una giornata molto intensa organizzata dal Comune di Pianezza e dalla Pro Loco Pianezzese. Si parte alle ore 9.30 con l’inaugurazione della quinta edizione della mostra-concorso “Presepi in Comune” presso la Sala della Grotta del Palazzo Comunale di Pianezza (piazza Leumann 1). L’esposizione sarà aperta al pubblico ogni giorno dalle ore 14.30 alle ore 18: è un concorso a premi aperto a scuole, cittadini, associazioni ed ogni visitatore potrà votare il presepe preferito su un’apposita scheda che verrà consegnata in loco (lo scorso anno sono state compilate oltre 2000 schede!). Al termine, il 13 gennaio, saranno premiati i primi tre presepi, in base al numero di voti ottenuti.

***

Torino e Langhe Roero: due territori, un cuore solo. Una giornata di formazione e collaborazioni per un’esperienza di visita sempre più completa. Scoprite le proposte dei nostri operatori per visitare questo territorio: http://bit.ly/2yHOwLT Per tutte le informazioni sul territorio delle Langhe: www.langheroero.itTuLangheRoero

***

Gli abiti raccontano – anche dopo molti anni – il contesto in cui e per il quale sono concepiti, 

rappresentano una sorta di linguaggio non scritto, sono parole che continuano a raccontare realtà sociali e politiche specifiche. Questa la premessa da cui parte la nuova mostra al Museo Di Arti Decorative Accorsi – Ometto: “1895-1925 La giornata di una signora”, un percorso museale che diventa la scenografia ideale di una serie di abiti provenienti dalla Collezione Roberto Devalle e risalenti al periodo 1895-1925.

***

Girare Torino…con i film girati a Torino! Movie On The Road Cinema Tour vi porterà a percorrere “le strade del cinema”, attraverso storie, curiosità e piccole sorprese. Un tour che vi farà vedere Torino da una prospettiva diversa e suggestiva, attraverso gli occhi di Mario Monicelli, Dario Argento, Marcello Mastroianni, Stefano Accorsi, Vittorio Gassman, Woody Allen, Carlo Verdone, Gian Maria Volontè e molti altri maestri del cinema. Ogni sabato ore 20:00 – € 24,00 a persona Per informazioni e prenotazioni: AKITA TOUR  Tel. 011 8128898 e-mail: incoming@akitatour.it www.akitatour.it – www.movieontheroad.com

***

Fino al 28 gennaio 2018 il travolgente mondo della Belle Époque di Giovanni Boldini è in mostra alla Reggia di Venaria Con oltre 100 capolavori tra olii e pastelli la produzione di Boldini e di altri artisti a lui contemporanei che raccontano il fascino femminile, la moda del tempo e i suoi salotti.

***

Alla Reggia di Venaria  una grande festa lunga tutto il 2017!  . Per tutte le informazioni sugli orari e il programma degli eventi per il 2017: http://www.lavenaria.it

 

Le Residenze Reali di Torino e del Piemonte vi aspettano per delle visite speciali! Consultate il calendario e prenotate subito la vostra visita preferita! Palazzo Madama Torino Musei Reali Torino Palazzina di Caccia StupinigiCastello di Racconigi Reggia di Venaria Parco Naturale La Mandria Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea

***

Proseguono anche nel 2017 le visite guidatepalazzo cisterna e animate a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna, sede della Città Metropolitana di Torino.  Info e pronotazioni: 011-8612644 (dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 16 e il venerdì dalle 9 alle 13) o urp@cittametropolitana.torino.it

***

La lettura invade l’Aeroporto di Torino e supera un altro confine: quello delle distanze, portando i libri in giro per il mondo. Grazie alla nuova postazione di BookCrossing presso l’Area Partenze,  tutti i passeggeri possono godere del piacere della lettura in attesa del proprio volo scegliendo tra gli oltre 100 titoli messi a disposizione dalla Libreria Luxemburg: testi di scrittori contemporanei, grandi classici della letteratura italiana e straniera anche in lingua originale e libri dedicati a lettori di ogni età. I passeggeri potranno lasciare il loro libro preferito o la loro ultima lettura e prendere in cambio un volume da portare con sé durante il volo, facendo così viaggiare la letteratura di destinazione in destinazione.

***

Esperienza Vermouth è un laboratorio affascinante per ripercorrere la storia del vermouth attraverso un racconto per immagini scoprendo antichi documenti e curiosi aneddoti e preparandosi così alla degustazione di quattro ottimi vermouth. I partecipanti saranno poi guidati a “fare” il proprio vermouth: a disposizione di ciascuno ci saranno vino, zucchero, erbe e tinture, oltre alle istruzioni per poter preparare da sé un rosso, un bianco o un ambrato da portare poi a casa in un’elegante bottiglia.Prenota subito la tua Esperienza con JO-IN Tour Operator! Informazioni:http://jo-in.it/it/packages/ev

***

#‎LoSapeviChe‬ la Via Francigena passa per la Sacra Di Sansacra michele Michele? Un posto misterioso tutto da scoprire! Ogni domenica tour garantito da Torino! Cavourese – Turin Mobility Services Sacra di San Michele – Unofficial Città di Torino Avigliana Val di Susa ‪#‎SomewhereTorino‬

***

 

Bookmark the permalink.

Comments are closed