Home » Brevi di cronaca » Abusi sessuali dello zio su ragazzino di 14 anni
ORCO IN FAMIGLIA

Abusi sessuali dello zio su ragazzino di 14 anni

di ilTorinese pubblicato lunedì 18 aprile 2016

violenza drammaLa vittima aveva raccontato confidenze allo psicologo e da lì sono partite lee indagini della Squadra mobile

Per due anni, al 2012 al 2014 avrebbe abusato sessualmente del nipote quattordicenne,  ragazzo in condizione di inferiorità fisica e psichica. Lo zio accusato è un 50enne originario di Napoli e residente a Vercelli. E’ stato fermato dalla polizia su ordinanza del gip. La vittima aveva raccontato confidenze allo psicologo e da lì sono partite lee indagini della Squadra mobile e dell’ufficio Minori. Lo zio è stato arrestato e portato in carcere. Ora  il ragazzino è in una struttura protetta attrezzata per il recupero psico-fisico.