Home » ECONOMIA E SOCIALE » A Torino la prima asta con Bitcoin
con pagamento nelle principali criptovalute presso la Casa d'Aste Sant'Agostino il 23 e 24 ottobre alle 16

A Torino la prima asta con Bitcoin

di ilTorinese pubblicato lunedì 16 ottobre 2017

Per la prima volta a Torino si terrà un’asta in cui si potranno utilizzare i bitcoin. Si tratta dell’asta denominata “Bitcoin Auction”, la 143esima Asta di Design”, che avrà luogo presso la Casa d’Aste Sant’Agostino di Torino, in corso Tassoni 56. L’esposizione si terrà da giovedì 19 a sabato 21 ottobre prossimo, dalle 10 alle 19 con orario continuato, l’asta lunedì 23 e martedì 24 ottobre prossimo alle 16.

La Casa d’Aste Sant’Agostino annuncia, così, in anteprima mondiale la possibilità di effettuare i pagamenti dei lotti esitati mediante il conferimento in criptovalute, più precisamente saranno accettati Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e Litecoin (LTC). La nuova tipologia di trasferimenti finanziari, effettuata mediante questa nuova e crescente realtà, permetterà di ottenere numerosi benefici per i clienti della casa d’aste, tra cui i costi di trasferimento bancari decisamente inferiori, la tempistica di trasferimento e conferma della ricezione quasi istantanei, la certificazione in loco della ricezione del pagamento, senza intermediari, ritardi o complicazioni. Un altro vantaggio riguarda l’impossibilità di avere complicazioni relative al trasferimento, grazie a un processo 2 Step, capace di garantire la sicurezza della ricezione. Inoltre è garantita la certificazione istantanea di pagamento, mediante l’inserimento automatico della transazione nell’arte mondiale BlockChain della moneta interessata.

Mara Martellotta

***

È possibile partecipare all’asta sia in sala sia per telefono, sia con offerta scritta sia tramite web registrandosi sul sito www.santagostinoaste.it