Home » TRIBUNA » A TORINO DONATA PASTA ALLA ‘MENSA DEI POVERI’, RICORDANDO DON BOSCO
La pasta donata è stata realizzata grazie ai soldi fatti risparmiare ai consumatori italiani azzerando le loro bollette

A TORINO DONATA PASTA ALLA ‘MENSA DEI POVERI’, RICORDANDO DON BOSCO

di ilTorinese pubblicato mercoledì 31 gennaio 2018

Consegnata questa mattina la fornitura atta a sfamare 1000 senza fissa dimora fatta produrre da ‘uBroker’ in uno storico pastificio colpito dal sisma del Centro Italia del 2016

Si è svolta questa mattina a Torino, nel giorno tradizionalmente dedicato alla Festa di San Giovanni Bosco, la donazione di pasta alla ‘Mensa dei Poveri’ di Torino che quest’anno compie dieci anni, essendo stata fondata nel 2008 dal sacerdote cottolenghino Don Adriano Gennari, anche animatore dell’Associazione di Volontariato ‘Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione Onlus’ (www.cenacoloeucaristico.it), attiva nel capoluogo piemontese nell’aiuto a poveri, malati, bisognosi e sofferenti.

La lodevole iniziativa è frutto della generosità di Cristiano Bilucaglia, stimato imprenditore piemontese pluripremiato dalle associazioni dei consumatori che ha generosamente fatto produrre il quantitativo – necessario a sfamare ben 1.000 poveri – nelle Marche, da uno storico pastificio sito nell’area colpita dall’ultimo grave sisma del Centro Italia del 2016.

La pasta donata è stata realizzata grazie ai soldi fatti risparmiare ai consumatori italiani azzerando le loro bollette di luce, gas, telefono, internet (Canone Rai e accise incluse) grazie a ‘ZERO’ (www.scelgozero.it), il primo social utility network della storia in grado di assicurare tale strabiliante risultato, ideato nel 2015 proprio dallo stesso Bilucaglia, Presidente di ‘uBroker Srl’ (www.ubroker.it), Multiutilities Company torinese che cresce al ritmo del 300% annuo, avendo erogato altresì oltre 2 milioni di euro di sconti reali dall’attivazione della prima fornitura a oggi.

Don Adriano Gennari è uno straordinario esempio di carità cristiana, silente e operosa. La pasta donata oggi e amorevolmente preparata dai suoi 250 volontari alla ‘Mensa dei Poveri’ di Via Belfiore 12 a Torino è il primo passo di una collaborazione tra il mio team di Aziende e la sua Onlus tesa a dare un segnale forte alla collettività in tema di aiuto alle fasce più deboli della popolazione torinese“, dichiara soddisfatto Cristiano Bilucaglia.

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE