Home » Brevi di cronaca » A SCUOLA SIGARETTE ELETTRONICHE ALLA MARIJUANA
ALL'ALBERGHIERO COLOMBATTO

A SCUOLA SIGARETTE ELETTRONICHE ALLA MARIJUANA

di ilTorinese pubblicato mercoledì 17 febbraio 2016

carabinieri 332I carabinieri hanno notificato sette misure cautelari ad altrettanti minorenni

Non erano normali sigarette elettroniche, ma “aromatizzate” all’hashish o alla marijuana. Venivano costruite smontando i vaporizzatori portatili e poi  fumate nelle aule dell’alberghiero Colombatto di Torino. Lo hanno  scoperto i carabinieri che, in collaborazione la procura dei minori, hanno notificato sette misure cautelari ad altrettanti minorenni. Inoltre dieci persone, tra cui altri giovani, sono state indagate a piede libero.E’ stato il dirigente scolastico a far scattare l’inchiesta, consentendo di ricostruire una rete di spaccio che, dalla scuola si estendeva al capoluogo e ad alcuni comuni limitrofi. Grazie alle unità cinofile dell’Arma sono state sequestrare dosi, semi e piante di sostanze stupefacenti, oltre a tutto il necessario per confezionare la droga.