Home » Cosa succede in città » A rischio la prima del Regio
Dal 7 ottobre è infatti  proclamato lo stato di agitazione

A rischio la prima del Regio

di ilTorinese pubblicato martedì 9 ottobre 2018

La prima del Teatro Regio di Torino prevista per  domani, mercoledì 10 ottobre con il Trovatore di Giuseppe Verdi è a rischio. Dal 7 ottobre è infatti  proclamato lo stato di agitazione. I dipendenti del Teatro Regio sono più di  300 .La decisione sarà presa oggi Rsu che incontreranno alle 12 il sovrintendente William Graziosi mentre nel pomeriggio si terrà l’assemblea. Salta intanto  la prova generale. La sindaca Chiara Appendino sarà a Roma  giovedì per un incontro al ministero ai Beni Culturali dopo il taglio del Fus di 2 milioni di euro.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE