Home » CULTURA E SPETTACOLI » A Quaglieni il premio Ansaldo
Per i suoi cinquant’anni di iscrizione all’Ordine dei Giornalisti e per i suoi ultimi due libri

A Quaglieni il premio Ansaldo

di ilTorinese pubblicato giovedì 3 gennaio 2019

Docente e saggista di storia contemporanea, e ‘ stato anche il fondatore del centro Pannunzio di Torino insieme ad Arrigo Olivetti e Mario Soldati

Al prof. Pier Franco Quaglieni per ”i suoi cinquant’anni di iscrizione all’Ordine dei Giornalisti e per i suoi ultimi due libri in cui scrive la storia di molti autorevoli giornalisti” e’ stato assegnato il Premio di giornalismo e cultura di Napoli intitolato a Giovanni Ansaldo , il celebre giornalista genovese del “Secolo XIX” e del “Mattino”, autore di molti libri di successo. Nella motivazione si evidenzia “l’impegno di Quaglieni nel trovare una sintesi tra cultura e giornalismo nella sua carriera giornalistica che continua con una rara e coraggiosa coerenza a difesa dei valori democratici e liberali contro ogni forma di populismo “. Quaglieni, docente e saggista di storia contemporanea, e ‘ stato anche il fondatore del centro Pannunzio di Torino insieme ad Arrigo Olivetti e Mario Soldati. E’ insignito dalla medaglia d’oro di benemerito della cultura e nel 1999, vent’anni fa, venne nominato dal Presidente della Repubblica Scalfaro cavaliere di gran croce al merito della Repubblica .E’ anche grande ufficiale Mauriziano.

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE