Home » TRIBUNA » Tav, Ucid a favore
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Tav, Ucid a favore

di ilTorinese pubblicato giovedì 1 novembre 2018

UCID Torino ha inviato ai presidenti delle associazioni produttive torinesi la propria adesione alle iniziative a favore della TAV, come da Consiglio Direttivo svoltosi martedì 30 ottobre 

Cari Presidenti, come credo sappiate l’UCID è l’Associazione che da settanta anni in Italia riunisce imprenditori e dirigenti di ispirazione cattolica. Il nostro impegno quotidiano è volto ad assicurare la centralità della persona, un comportamento etico e di utilità sociale delle nostre imprese secondo i dettami della Dottrina Sociale della Chiesa. Solitamente non entriamo in questioni politiche avendole delegate alle Vostre Associazioni, alle quali le nostre imprese sono iscritte, ciascuna per la propria competenza. Riteniamo però che in questo momento sia necessario far sentire la voce di tutti coloro che non condividono l’attuale gestione della città che, dopo aver buttato alle ortiche una opportunità forse unica come la ripetizione del sogno olimpico, adesso sembra schierarsi contro la linea ad alta capacità ferroviaria. Siamo convinti che queste non siano le posizioni della stragrande maggioranza dei nostri concittadini, i quali guardano come noi ad un futuro migliore per i propri figli, ad una riqualificazione industriale e turistica del Piemonte, al mantenimento e alla crescita delle tante eccellenze che ci distinguono e su cui i nostri padri hanno avuto la capacità di credere e di investire per svilupparle.Anche il Vangelo di Matteo nella famosa Parabola punisce chi, avendo ricevuto dei Talenti da custodire, anziché tentare di svilupparli li ha sotterrati, sperando che rimanessero inalterati. Per questo motivo giunga a tutti voi l’adesione dell’ UCID Torino alla protesta che avete rappresentato nei giorni scorsi e alle modalità che deciderete di attuare per portarla avanti in futuro.

Alberto Carpinetti Presidente UCID – Torino e Consiglio Direttivo all’unanimità

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE