Home » Brevi di cronaca » Esercito, concluso l’Anno Accademico
Consegnate le Lauree Specialistiche in Scienze Strategiche al Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell'Esercito

Esercito, concluso l’Anno Accademico

di ilTorinese pubblicato lunedì 30 luglio 2018

Gli Ufficiali del 195° corso “Impeto” pronti per i reparti operativi

Ha avuto luogo oggi, presso l’Aula Magna di Palazzo Arsenale la cerimonia di consegna delle pergamene di Laurea specialistica in Scienze Strategiche, agli Ufficiali del 195° corso “Impeto” e agli studenti che hanno completato l’iter formativo presso il Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito.

L’evento, reso ancor più solenne dalla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, ha visto la partecipazione del Comandante per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino, del Presidente della Scuola Universitaria Interfacoltà di Scienze Strategiche (SUISS) Prof. Edoardo Greppi, di Autorità Istituzionali civili e militari, del Corpo degli insegnanti civili, dei docenti militari e di numerosi familiari ed amici dei neo laureati.

Il Generale Farina nel suo intervento ha sottolineato “Arriverete ai reparti con una missione importante ed una preparazione che ritengo fondamentale…abbiate la responsabilità, la consapevolezza e quindi anche il coraggio delle vostre azioni…partecipate, parlate, ascoltate…affidatevi anche ai consigli dei vostri subalterni… ”. Il Capo di SME ha inoltre premiato l’Ufficiale del 195° corso Primo Classificato negli studi universitari. Nel corso della cerimonia è stato conferito dal Comandante dell’Istituto, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Fungo, il titolo onorifico di “Benemerito della Scuola” alla Professoressa Simonetta Ronchi della Rocca, già insegnante di fondamenti di Informatica presso la Scuola di Applicazione e già Presidente della SUISS.

Il Generale Fungo ha messo in luce l’unicità del sistema formativo torinese nel quale Esercito ed istituzioni Accademiche operano in stretta sinergia garantendo una proposta didattica moderna, flessibile e come tale di grande interesse anche per i numerosi studenti civili attratti da possibili sbocchi professionali nei settori della sicurezza, difesa e cooperazione internazionale.

La giornata del laureato è un evento che coniuga il culto per le tradizioni militari con la vocazione innovativa della Scuola di Applicazione dell’Esercito e dell’Università di Torino nel campo della Formazione. Crescente internazionalizzazione degli studi e reciproca osmosi di saperi fra mondo militare e realtà civili sono le chiavi del successo di un Istituto presso il quale, ogni anno, si formano oltre mille studenti militari e civili, italiani e stranieri.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE