Home » prima pagina » Clandestini rimpatriati: +40%
Dal primo gennaio 2018 i clandestini condotti all'ufficio immigrazione della questura sono stati 1.543

Clandestini rimpatriati: +40%

di ilTorinese pubblicato venerdì 8 giugno 2018

Crescono del 40%, rispetto al 2017, i clandestini rimpatriati dal Centro di permanenza per i rimpatri (Cpr) di Torino. Lo comunica il questore Francesco Messina. Dal primo gennaio 2018 i clandestini condotti all’ufficio immigrazione della questura sono stati 1.543,  l’anno scorso erano 1.700. Sono in aumento i trattenuti al Cpr, 703 in questi primi mesi, dei quali 684 extracomunitari e19 comunitari, rispetto ai 400 dello scorso anno. I rimpatri sono saliti del 40% e i trattenimenti dell’80%.