Home » vetrina6 » Il Controllo del vicinato sta crescendo
SICUREZZA E TERRITORIO

Il Controllo del vicinato sta crescendo

di ilTorinese pubblicato giovedì 16 giugno 2016

vicinato iarDopo la semina iniziano a germogliare i frutti del Controllo del vicinato nella Città Metropolitana. Nei mesi scorsi il referente per l’area Ferdinando Raffero (soprattutto) e quello regionale, Massimo Iaretti, hanno effettuato numerosi incontri in comuni del torinese. E, dopo quello che si è svolto a Chieri, grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale, è nato nei giorni scorsi il primo gruppo di cittadini che si sono costituiti per effettuare il controllo del vicinato in località Madonna della Scala, con un proprio coordinatore. Ed è sua intenzione, non appena verrà insediato il nuovo consiglio comunale ed amministrazione a Cambiano richiedere il patrocinio anche per la porzione di territorio che riguarda quel comune. Giovedì 16 giugno, invece, alle ore 21, Iaretti e Raffero saranno a Cavagnolo, importante centro della Valcerrina torinese, per parlare di “Cavagnolo sicuro – Il migliore antifurto è il tuo vicino” al centro polifunzionale. L’iniziativa è svolta in collaborazione con l’amministrazione comunale ed i lavori verranno introdotti dal sindaco Mario Corsato.