Home » Brevi di cronaca » A 17 anni si taglia le vene e muore dissanguato
DRAMMA A PINEROLO

A 17 anni si taglia le vene e muore dissanguato

di ilTorinese pubblicato sabato 6 dicembre 2014

carabinieri car

Il corpo è stato trovato dai carabinieri

 

E’ accaduto a Pinerolo: un giovane  romeno di 17 anni si è tagliato le vene e poi si è lanciato dal balcone della propria abitazione. Lo hanno trovato ormai morto poco dopo in un campo poco distante dalla casa in cui viveva con i genitori. L’episodio è avvenuto  a borgata Roletto, una frazione di Pinerolo. I carabinieri, erano stati avvisati dai genitori del giovane. Il corpo del ragazzo è stato rinvenuto dal e unità cinofile dell’Arma. Non si conoscono ancora le motivazioni del  tragico gesto.

 

(Foto: il Torinese)